rss       facebook       twitter       tumblr       youtube       vimeo

FNG Real Talk: Erik Brunetti

Interviste del genere sono ormai una rarità da queste parti quindi ci auguriamo che apprezziate doppio questa chiacchierata con un altro grande guru, Erik Brunetti. Qualche battuta sul suo background, FUCT, i progetti in corso d’opera, il Texas, l’Italia…

 

Intro

La voglia di fare due parole con Brunetti era nata lo scorso anno in occasione del 20esimo anniversario di FUCT quando, tra mostre celebrative e progetti vari, abbiamo constatato quanto rispetto e venerazione c’è in giro per quest’uomo ma allo stesso tempo quanto se ne sappia poco. Essendo cresciuti tra la scena skate e quella graffiti dei primi ’90, per noi Erik Brunetti è sempre stato un talentuoso graphic designer, un attento conoscitore di media e tecnologie e un pioniere della scena street reale, ma in fin dei conti abbiamo sempre saputo poco o nulla sul suo background, le sue idee i i suoi interessi. Motivo per il quale, prima che esca la monografia di FUCT by Rizzoli (anno prossimo), abbiamo pensato che era un buon momento per fare due parole con Erik.  Nelle prossime pagine.

Submit your comment

Please enter your name

Please enter a valid email address

Please enter your message

Notify me of followup comments via e-mail